Esteri

Fritzl diventa una star: ricevute 200 lettere d’amore in carcere

Josef FritzlASMETTEN (Austria). Dopo la scoperta della terribile storia di violenza e sequestro ai danni della figlia Elizabeth, rinchiusa per 24 anni nello scantinato della sua abitazione e dalla quale ha avutosette figli-nipoti, Josef Fritzl è diventato un personaggio tanto odiato quanto amato.

Infatti, nella cella del carcere di Sankt Poelten,dove è rinchiuso, ha ricevuto 200 lettere di donne disposte ad offrirgli il proprio amore. Tra le spiegazioni che le stesse donne offrono per giustificare l’orribile gesto dell’uomo, c’è chi addirittura dice che lo avrebbe fatto per farle apprendere ed apprezzare “le gioie della maternità”. Fortunatamente, però, c’è tanta gente comune con una morale integra che prova orrore e disgusto per questa storia e gli invia lettere di insulti. Intanto, cresce l’attesa per l’udienza di convalida del fermo prevista per venerdì.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico