Cesa

Quinta edizione del Premio di Poesia “De Michele”

De Angelis, Dell'Omo e il comitato del Premio De MicheleCESA. Sabato 21 giugno, nella sala convegni della scuola elementare di Cesa, sono stati assegnati i premi della quinta edizione del Premio Internazionale di Poesia dedicato alla memoria di Francesco De Michele, poeta, scrittore e storico cesano. video

Un evento, a cui hanno partecipato circa 400 poeti per quasi 700 opere in concorso giunte da ogni parte d’Italia e dall’estero (Albania, Inghilterra, Grecia, Francia, Spagna, Brasile, Canada), organizzato dall’Assessorato alla Cultura retto da Antimo Dell’Omo e dal comitato presieduto da Cesario Rao (Pro Loco) e composto da Nicola Errico (CesArt), Fabio Guida (Pro Loco) e Giovanni Luigi Villano (Azione Cattolica), con il patrocinio della Provincia di Caserta. Tre le sezioni premiate: la “Gabriele D’Annunzio” (poesie in lingua); la “Raffaele Viviani” (poesie in vernacolo) e la sezione “Sibilla Aleramo” (autori di età compresa tra 14 e 18 anni). La giuria, presieduta dalla professoressa Carolina Daniele, era composta dal dottor Carlo Iavarone, dall’avvocato Anna Mele e dal dottor Giuseppe Maiello. A presentare la cerimonia Maria Estella Cartoni. Preziosa la collaborazione di Francesca Rao (realizzazione grafica), Felice Re e Vincenzo Fiorillo (opere pittoriche) e Mario Guida (organizzazione musicale). Ad allietare l’appuntamento il maestro Sio Giordano e il soprano Anna Costanzo, e gli attori Paolo Fabozzo, Marianna Principe e Mena Iovinelli del “Laboratorio Studio Teatro” di Gennaro Capasso.

Premio “De Michele” 2008video

Informiamo i visitatori che è attivo il nuovo servizio per visionare i video a “schermo intero”
cliccando sul pulsante “Maximize Video” (pulsante sulla barra dello schermo, in basso a destra, accanto al volume).
Per tornare alla visualizzazione normale premere il tasto “Esc” sulla tastiera del vostro computer.

Vincitori della 5ª edizione del Premio internazionale di poesia Francesco De Michele

SEZIONE “GABRIELE D’ANNUNZIO” (poesie in lingua)

Primo classificato: Origami di stelle di Fabiola Ballini (Verona)

Secondo classificato: Più nulla è come prima di Rosanna Di Iorio (Chieti)

Terzo classificato: Notte alle molinette di Giacomo Giannone (Torino)

Menzione di merito: Ragion d’essere di Ornella Cappuccini (Roma)

Menzione d’onore: Marin Pavel, rumeno di Marcello De Santis (Tivoli)

SEZIONE “RAFFAELE VIVIANI” (poesie in vernacolo)

Primo classificato: Albere annure di Girolamo Gravino (San Tammaro – CE)

Secondo classificato: Nuje nun simmo! Chi simmo? di Antonio Landolfo (Frattaminore – NA)

Terzo classificato: O mie paise a San Loenso di Roberto Gennaro (Genova)

Menzione di merito: Gghjommaru di Rocco Giuseppe Tassone (Gioia Tauro – RC)

Menzione d’onore: È fiughé di Maria Arfè (Volos – GRECIA)

SEZIONE “SIBILLA ALERAMO” (riservata ai giovani)

Primo classificato: Ho Imparato di Eleonora Molesti (Pontedera – PI)

Secondo classificato: Il mistero della vita di Davide Beatrice (Mirabella Eclano – AV)

Terzo classificato: L’amore di Rossano Viscosi (Limatola – BN)

Menzione di merito: L’amore è donna di Valentina Coluccino (San Vitaliano – NA)

Menzione d’onore: Mare di Antonella Castello (Caserta)

PREMI SPECIALI

Premio speciale della Provincia di Caserta: Rima fomenta di Fabrizio Tavano (Casagiove – CE)

Premio speciale della Giuria: Intermezzo di Giovanni Bottaro (Molivo del pallone – BO)

Premio speciale del Comune di Cesa: Falesie e crepacci di Patrizia Cozzolino (Napoli)

Premio speciale del Comitato: A Peter Russell di Maria Pia De Martino (Napoli)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico