Caserta

Provincia, accordo su Welfare e ammortizzatori sociali

Enrico MilaniCASERTA. Mercoledì 25 giugno, alle ore 11.30, nella sala giunta della Provincia, l’assessore alle politiche del lavoro, Enrico Milani, assieme a “Italia Lavoro”, rappresentata dal dottor Aniello Cavotta, e alle organizzazioni sindacali, siglerà l’accordo provinciale per la proroga dei provvedimenti di mobilità in deroga.

La conferenza stampa sarà moderata dal giornalista Giuseppe Picciano. “Numeri importanti ed azioni strategiche quelle che oggi, alla presenza delle Organizzazioni Sindacali di categoria e col determinante ausilio dell’assistenza tecnica di Italia Lavoro, presentiamo alla stampa. Grazie ad una continua e proficua azione sinergica – afferma Milani – la Provincia di Caserta ha assunto un ruolo di primo piano nell’utilizzo dei fondi destinati dalla Regione Campania agli ammortizzatori sociali in deroga, in un territorio come Terra di Lavoro, martoriato dall’incessante crescita dei fenomeni di crisi industriali. Il lavoro avviato in questo anno di attività culmina oggi con la firma di un importante accordo. I risultati raggiunti vanno intesi solo come punto di partenza, l’inizio di un nuovo corso, in cui sia possibile, per la prima volta, completare e rendere virtuoso il circuito del welfare locale, provando ad affiancare alla mera erogazione dell’ammortizzatore in deroga un percorso di re – inserimento concreto nel mondo del lavoro. Questo è il modello di welfare locale che ho in mente – conclude l’Assessore. Oltrepassare il recinto invalicabile del pur necessario sostegno con l’efficacia di serie politiche attive per il lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico