Caserta

Mare e Monti, piano di promozione della Provincia

 CASERTA. Le bellezze naturali della montagna e i quaranta chilometri ininterrotti di linea di costa sono al centro di due nuovi progetti di promozione della Provincia, che saranno presentati in conferenza stampa mercoledì 18 giugno, alle ore 11, nella sala consiliare dell’Ente.

Agli organi d’informazione sarà illustrata la nuova edizione della “Ferrovia dell’arte e dei sapori”, l’iniziativa di valorizzazione del turismo enogastronomico inserita nel progetto speciale “Montagna viva” della Regione Campania. Saranno inoltre forniti i dettagli del programma “Costiera dei fiori”, dedicato al litorale domizio. Parteciperanno alla conferenza stampa il presidente della Provincia, Sandro De Franciscis, il vicepresidente e assessore alle Politiche agricole Mimmo Dell’Aquila, Italo Santangelo del Sesirca della Regione, Ruggero Bartocci, dirigente dello Stapa Cepica di Caserta, Franco Pezone, presidente dell’Unpli, rappresentanti della Camera di Commercio, dell’Acms e di Metro Campania Nord-est e i sindaci dei territori coinvolti. L’edizione 2008 della “Ferrovia dell’arte e dei sapori” toccherà 21 Comuni, circa il doppio rispetto all’anno scorso, ricadenti nelle Comunità Montane del Matese, di Monte Maggiore e di Monte Santa Croce. Oltre a scoprire in treno (in collaborazione con Metro Campania Nord-est) l’area interna di Terra di Lavoro, sarà possibile viaggiare anche a bordo delle “navette del verde”, messe a disposizione dall’Acms. Il progetto “Costiera dei fiori” si snoderà invece tra i Comuni di Castel Volturno, Mondragone, Cellole e Sessa Aurunca, con un programma di iniziative che arricchiranno l’estate sulla riviera casertana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico