Caserta

La Reggia sarà il set di “Angeli e Demoni”

Tom HanksCASERTA. Dopo “Guerre Stellari”e “Missione Impossibile 3”, la Reggia di Caserta ospiterà il set di “Angeli e Demoni”, ispirato al libro di Dan Brown, autore de “Il Codice Da Vinci”, che sarà diretto da Ron Howard, già regista della trasposizione cinematografica del best seller.

Protagonista, ancora una volta, Tom Hanks. Il mastodontico palazzo vanvitelliano sarà chiuso al pubblico mercoledì 18 e giovedì 19 giugno per le riprese. Il regista ha ricreato tra i cortili della Reggia, il vestibolo superiore e il Parco, così come avvenne per Missione Impossibile, alcuni ambienti del Vaticano non avendo ottenuto il permesso di girare scene nello stesso Vaticano e nelle chiese di Santa Maria del Popolo e Santa Maria della Vittoria. “Dan Brown ha stravolto il Vangelo per inquinare la fede. Era inaccettabile che ora, in nome del business e in offesa a Dio, i film menzogneri tratti dai suoi romanzi blasfemi trasformassero le chiese in set cinematografici”, ha dichiarato il vescovo canonista Velasio De Paolis, ministro vaticano dell’Economia. Secondo le indiscrezioni, Howard, Hanks e altri protagonisti del film alloggeranno all’hotel Crown Plaza di Caserta. Centinaia le comparse che saranno utilizzate. Il casting è stato effettuato dalla Panorama Film lo scorso maggio a Marcianise, presso il centro commerciale Campania. Scritto da Akiva Goldsman, “Angeli e Demoni” ha per protagonista Robert Langdon (Tom Hanks) che, tentando di risolvere l’enigma dietro l’omicidio dello scienziato del Cern di Ginevra, Leonardo Vetra, con l’aiuto di sua figlia Vittoria Vetra (Ayelet Zurer), scopre un complotto legato a una antica setta, gli “Illuminati”, e si trova a dover salvare il Vaticano da un’imminente esplosione, durante un conclave papale, causata da un cilindro di antimateria rubato proprio dal Cern.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico