Caserta

Caserta aderisce alla Giornata Mondiale del Rifugiato

 CASERTA. La città di Caserta, ente capofila di un progetto di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati, aderisce domani, 20 giugno, alla Giornata Mondiale del Rifugiato, organizzata dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr).

E proprio alla vigilia di questo importante evento internazionale, l’assessore alle Politiche Sociali Adriana D’Amico, in rappresentanza dell’Amministrazione Petteruti ed in qualità di membro della nuova Commissione Territoriale di Caserta per il Riconoscimento della Protezione Internazionale, ha partecipato alla tavola rotonda svoltasi presso la Prefettura di Caserta con le istituzioni locali ed i rappresentanti degli enti di tutela per i Rifugiati. Nel corso dell’incontro sono state affrontate le diverse problematiche relative alla protezione internazionale, anche alla luce delle nuove normative in materia di immigrazione, con particolare riferimento alle questioni in tema attinenti al territorio casertano. L’assessore D’Amico ha evidenziato che “l’istituzione a Caserta di una Commissione Territoriale per il riconoscimento della protezione internazionale, che avrà competenza sulle regioni Campania e Molise, sarà uno strumento concreto per venire incontro al disagio ed alle aspettative dei richiedenti asilo”. La D’Amico ha mostrato, inoltre, viva soddisfazione per “la sinergia che si è creata i tra partecipanti all’incontro e per la reciproca disponibilità alla più ampia condivisione della delicata problematica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico