Campania

Sicurezza sul lavoro, provvedimento del Consiglio Regionale

 NAPOLI. L’allarme sicurezza sul lavoro cresce sempre più nel Paese e tutti gli organi istituzionali ormai sono chiamati a dare conto su normative e controllo del territorio.

A questo proposito, è stato approvato, proprio in Commissione Statuto, qualche giorno fa, al Consiglio Regionale, un ordine del giorno a firma di tutti i capigruppo regionali a vigilare sui cantieri. “Se da un lato è necessario uno strumento normativo nuovo – chiarisce il consigliere del Pd Giuseppe Stellato dall’altro, se non si incomincia a monitorare il territorio, congiuntamente tra più organi di controllo, Asl e Organi di Giustizia, non otterremo mai nulla. O meglio, se non bandiamo l’abusivismo, la sicurezza sarà davvero l’ultimo dei nostri problemi. La maggiore preoccupazione quindi, ed è chiaro, riguarda il controllo sistematico del territorio, ed una costante azione di tutela dello stesso, il tutto messo in atto non sulla carta ma con operazioni concrete. Lungi da me l’idea di voler polemizzare, vi sono fasce di territorio completamente abbandonate senza alcuna forma di monitoraggio, e ciò ovviamente, per mancanza di organizzazione, di risorse umane, di strumenti normativi adeguati. Proprio in quei luoghi è più necessaria la nostra azione e nella provincia di Caserta vi sono esempi lampanti di tali situazioni, territori generalmente riconosciuti come zone a rischio in questo senso. Il Consiglio Regionale ha anche approvato all’unanimità’ un ordine del giorno presentato da tutte le forze politiche che impegna la Giunta Regionale ad un deciso intervento nei confronti del Governo Centrale affinché ponga in essere misure sostanziali per garantire l’applicazione della legge riguardo la sicurezza sul lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico