Campania

Scandalo Eco4: l’ex sindaco di Mondragone all’udienza preliminare

Ugo Alfredo Conte MONDRAGONE (Caserta). Martedì 17 giugno, l’ex sindaco di Mondragone Ugo Alfredo Conte si è presentato presso l’aula di Giustizia del Tribunale di Napoli per l’Udienza Preliminare attinente il processo sullo scandalo rifiuti.

Unico indagato a piede libero presente in aula, l’ex primo cittadino era accompagnato dagli avvocati professor Celentano e dottoressa Lydia Marino, che hanno rappresentato, nuovamente, la volontà del loro assistito di essere prontamente ascoltato ed interrogato. Il giudice dell’udienza preliminare, dottor Campoli, dopo aver chiesto se qualcuno degli indagati volesse beneficiare del rito abbreviato, ha rinviato la definizione del calendario per l’interrogatorio di ogni singolo indagato al 24 ottobre prossimo. Nel corso dell’udienza il pm dottor Milita ha avanzato richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti dell’onorevole Mario Landolfi per l’utilizzo di alcune intercettazioni telefoniche. Sul punto il dottor Campoli ha stabilito di pronunciarsi entro il 30 giugno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico