Campania

San Nicola La Strada, Celiento contro il decreto Berlusconi

Lo UttaroSAN NICOLA LA STRADA (Caserta). Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, durante il quale maggioranza ed opposizione hanno approvato all’unanimità un documento di denuncia contro l’apertura della discarica cosiddetta “Uttaro 2” (Cava Mastroianni), il dottor Giuseppe Celiento, capogruppo del PD, ha usato parole di fuoco contro Berlusconi ed il suo decreto nr. 90 del 23 maggio 2008.

“La camorra – ha tuonato Celiento dai banchi consiliari dell’opposizione – ha martoriato il nostro territorio con le discariche abusive in cui sono stati svuotati, provenienti da tutte le regioni d’Italia, rifiuti tossici di ogni genere. Contro di essa si è combattuto e si combatte con il ricorso alla magistratura. Abbiamo avuto nella nostra conurbazione la presenza della discarica “Lo Uttaro 1” con un protocollo di intesa che è stato disatteso e contro il quale abbiamo lottato con le armi istituzionali dal punto di vista amministrativo. Ora – ha aggiunto – abbiamo il decreto nr. 90 del 23

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico