Campania

San Nicola, Comune interessato ad acquisire ex area militare

L'assessore ai lavori pubblici ZampellaSAN NICOLA LA STRADA (Caserta). La giunta comunale ha autorizzato l’ufficio tecnico a realizzare uno studio di fattibilità per l’acquisizione e/o permuta dell’area retrostante l’ex Mulino Palomba, denominata “Baraccamenti”.

Si tratta di un’area già in uso all’Amministrazione della Difesa e restituita all’Agenzia del Demanio con decreto del 20 dicembre 2007, che per la sua posizione urbanistica potrebbe essere utilizzata dall’Amministrazione Comunale per l’allocazione di funzioni di interesse sociale, culturale, sportivo, ricreativo, per l’istruzione, per la promozione delle attività di solidarietà e per il sostegno delle politiche dei giovani, nonché per le pari opportunità. Il sindaco Pascariello e l’assessore ai lavori pubblici Zampella, hanno preso in considerazione del fatto che la Legge Finanziaria 2007, all’articolo 3, dispone che, nell’ambito dei processi di razionalizzazione nell’uso degli immobili pubblici ed al fine di adeguare l’assetto infrastrutturale delle Forze Armate alle esigenze derivanti dall’adozione dello strumento professionale, il Ministero della Difesa può individuare beni immobili di proprietà dello Stato, mantenuti in uso dal medesimo Dicastero, per le finalità istituzionali, suscettibili di acquisizione e/o di permuta con gli enti territoriali. Occorre acquisire, quindi, dati che si pongono quali elementi preliminari e propedeutici all’intero processo decisionale, individuando se e quali condizioni l’opera può soddisfare con efficienza ed efficacia una determinata domanda di beni e servizi. Il responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale, settore lavori pubblici, oltre a predisporre tutti gli atti necessari alla realizzazione di uno studio di fattibilità, dovrà attivare tutte le procedure per accedere al finanziamento pubblico del predetto studio ai sensi e per gli effetti della citata Legge Finanziaria 2007.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico