Campania

San Marco, parte la raccolta differenziata

cassonetti differenziataSAN MARCO EVANGELISTA (Caserta). E’ partita sotto i migliori auspici la raccolta differenziata a San Marco Evangelista.

Lo annuncia l’assessore all’Ecologia Alessandro Grieco che afferma: “Ho avuto modo di confrontarmi con molti concittadini: c’è entusiasmo e massima disponibilità a collaborare perché tutto funzioni; se il buon giorno si vede dal mattino, abbiamo di che sperare, perché come primo giorno non solo non si registra alcun problema ma, al contrario, possiamo contare sulla più completa sensibilizzazione dei sammarchesi”. L’assessore faceva parte della delegazione che ha rappresentato l’Amministrazione comunale, così come deciso di concerto con il sindaco Gabriele Zitiello, alla marcia contro la discarica individuata da Bertolaso nella cava Mastroianni. Con lui, anche l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Di Maio, l’assessore alle Politiche Giovanili Antonio Ferraiuolo, il capogruppo consiliare del Partito Democratico Giovanni Carozza, il consigliere delegato al Cimitero Aniello Di Maio. Dice ancora l’assessore Grieco: “Non mi sorprende sentirmi accusato dal consigliere d’opposizione Enzo Zitiello di essere completamente latitante: di sue strane interpretazioni della realtà ne abbiamo viste tante, durante i cinque anni del suo precedente mandato. Piuttosto, mi fa piacere la sua sensibilità al tema della cava Mastroianni. Certamente saprà che il governo nazionale che l’ha individuata è del suo stesso colore politico. Spero che oltre a marciare e a cogliere ogni piccola occasione di visibilità, il consigliere Zitiello lavori anche in silenzio, magari facendo sentire la sua voce ai dirigenti più alti del suo partito. Il sindaco lo sta facendo”. Il primo cittadino, infatti, già dal giorno dopo l’individuazione della discarica, oltre ad esprimere il dissenso per una scelta che ancora una volta penalizza il territorio, ha sollecitato e sostenuto il lavoro del Presidente della Provincia Sandro De Franciscis affinché di concerto con gli altri comuni di Terra di Lavoro, si possa addivenire ad una soluzione che chiami in causa la solidarietà di altri territori. “L’emergenza che affligge la Campania – aggiunge l’assessore Grieco – si combatte seriamente solo se si comprende che è fondamentale la riduzione a monte dei rifiuti. San Marco farà la sua parte in maniera virtuosa. Stiamo lavorando ogni giorno con costanza e tenacia, non solo nel mio settore. E lo facciamo – conclude – nonostante lo sfacelo economico che ci ha lasciato la precedente amministrazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico