Campania

San Marco, Aiello nell’assemblea regionale del Pd al posto di Squeglia

Claudio AielloSAN MARCO EVANGELISTA (Caserta). Claudio Aiello, 35 anni, avvocato di San Marco Evangelista, già segretario cittadino della locale sezione della Margherita, è entrato a far parte dell’assemblea regionale al posto di Pierino Squeglia.

È quanto ha deciso, nell’ultima riunione, il Comitato dei Garanti regionale del Partito Democratico della Campania che ha la surroga dei delegati casertani nelle assemblee nazionale e regionale dopo il loro disimpegno dal Pd. Fra questi, appunto, il giovane Claudio Aiello, primo dei non eletti nel collegio Marcianise – Maddaloni nella lista “Campania democratica per Iannuzzi”, che subentra nell’assemblea regionale all’onorevole Piero Squeglia. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Gabriele Zitiello, leader del Pd locale. “L’ingresso di Claudio – ha affermato Zitiello – nell’Assemblea regionale è motivo di orgoglio per il nostro partito, sempre più catalizzatore di consensi. Dopo la recente ed importante affermazione elettorale che ci ha portato al governo di questa città, la presenza di una nostra giovane risorsa in un organismo di rilievo regionale rafforza quel percorso di radicamento del Partito sul territorio già avviato da tempo e che con l’imminente congresso vedrà la proclamazione di una classe dirigente fresca e preparata, in grado di dare il suo determinante contributo alla crescita civile di San Marco Evangelista”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico