Campania

Rubava auto di lusso, polizia arresta 45enne di Scafati

poliziaCASAL DI PRINCIPE. Rubava auto di lusso per rivenderle sul mercato nero. In carcere è finito Gennaro Izzo, 45 anni di Scafati, arrestato dopo un pedinamento da Casal di Principe alla città salernitana dai poliziotti della squadra mobile coordinati da Rodolfo Ruperti.

Izzo era a bordo di un’Audi 6, risultata poi rubata a Cupra Marittina, nelle Marche, ed è stato colto in flagranza di reato mentre parcheggiava l’auto tranquillamente nel garage della sua abitazione a Scafati, in via Beradinetti. Qui gli uomini della Mobile di Casal di Principe hanno rinvenuto altre auto rubate, una Citroen Berlingo ed una Bmw 730d. In particolare, sembra che proprio la Citroen fosse stata rubata a Caserta lo scorso 14 dicembre. Ma il ladro era dedito anche ad altre attività illecite come la contraffazione di capi di abbigliamento. Jeans, magliette ed altri oggetti di marca finemente copiati. L’uomo è stato trasportato presso il carcere di Salerno in attesa di giudizio. Un primo successo per la sezione della Mobile appena insediatasi in una zona impervia e di difficile controllo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico