Campania

Napoli, 49 arresti: decimato il clan Cava

poliziaNAPOLI. Vasta operazione anticamorra nel napoletano. La Squadra Mobile di Napoli, in collaborazione con la polizia di Avellino e di Nola, ha eseguito 49 arresti nell’ambito dell’indagine denominata “operazione Alleanza Nolana”, contro il clan camorristico dei Cava.

Le accuse nei confronti dei destinatari delle ordinanza di custodia cautelare sono: omicidio, estorsione, rapina, porto e detenzione di armi, nonché detenzione, acquisto e cessione di sostanze stupefacenti. Oltre agli arresti sono stati sequestrati beni immobili e società commerciali sul territorio campano e anche fuori regione, nelle province di Napoli, Avellino, Frosinone, Latina, L’Aquila, Piacenza e Parma, per un valore complessivo che si aggira attorno ai 180 milioni di euro. Trai destinatari dei provvedimentianche lo storico capo clan Biagio Cava e i due reggenti Bernardo, fratello di Antonio, e Salvatore, fratello di Biagio, già detenuti da tempo in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico