Campania

Mondragone, Taglialatela incontra i dirigenti scolastici

Museo Civico “Biagio Greco”MONDRAGONE (Caserta). Si è tenuto nella Sala del Museo Civico “Biagio Greco” il primo incontro con i dirigenti scolastici cittadini, promosso dall’Assessore alla Pubblica Istruzione, Antonio Taglialatela, con la presenza del sindaco Achille Cennami e del capo della ripartizione sociale e culturale, Edoardo Vignale.

Nell’ottica di una collaborazione attiva con le Istituzioni scolastiche del territorio, nel corso della riunione sono state esaminate le problematiche che, di solito, emergono in proiezione del nuovo anno scolastico, nonché le modalità per una prima riunione della neocostituita Commissione comunale Mensa Scolastica. “Questa amministrazione riconosce alla Scuola, nei suoi vari ordini e gradi, il ruolo fondamentale di Agenzia educativa e di formazione dei nostri giovani. – afferma Taglialatela – Giovani che sono un patrimonio essenziale per la rinascita e la costruzione di una nuova coscienza civica ed etica a Mondragone. Coscienza e prassi di cittadinanza di cui la nostra Città ne ha un bisogno essenziale. In questa ottica – continua l’assessore – l’Ente comunale vuole affiancare e sostenere l’opera della Scuola sia in termini economici, limitatamente alle possibilità, sia in termini di collaborazione attiva allo svolgimento di progettualità significative ed a valenza strutturale. In considerazione dell’ottima esperienza del progetto regionale Scuole Aperte, che ha coinvolto diversi Istituti locali e numerosi giovani, docenti e cittadini, l’Ente si auspica un rapporto più intenso con tutte le Scuole, primarie e secondarie, al fine di presentare una unica grande progettualità che coinvolga l’intera rete scolastica della Città, pur nelle dovute specificità. Una progettualità globale e in rete che ci vede, sin da ora, parte attiva e coinvolta a tutti i livelli ed alla quale vogliamo legare non solo il nostro Ufficio Scuola, ma anche le iniziative già in programmazione per le giovani generazioni, gestite dalla Mediateca Comunale, dal Centro di aggregazione giovanile, dal Servizio Civile, dal Forum giovanile e delle associazioni. La nuova Amministrazione andrà a sostenere questo ruolo cruciale, organizza la prima Conferenza di Servizio delle Scuole pubbliche della Città. Siamo al corrente delle difficili condizioni di lavoro, del doversi misurare ogni giorno con problemi non facili, la sensazione di esser lasciati soli a fronteggiare situazioni che vanno ben al di là della propria competenza. Vi è una grande ricchezza umana e professionale nella Scuola della nostra Città – conclude Taglialatela – ci auguriamo che il percorso che intraprenderemo sappia valorizzarla al meglio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico