Campania

In diecimila a Chiaiano contro la discarica

corteo a ChiaianoCHIAIANO (Napoli). In diecimila, domenica scorsa, hanno sfilato pacificamente alla manifestazione nazionale contro la discarica del quartiere napoletano di Chiaiano.

Ad aprire il lungo corteo bambini donne e anziani, alle loro spalle gli striscioni con le scritte, “Jatevenne” ,“Napoli e Chiaiano come Hiroshima e Nagasaky”, “Decreto rifiuti = Licenza di uccidere”. Mentre dai balconi la gente di Chiaiano esponeva bandiere e cartelli contro la discarica e applaudiva al passaggio dei manifestanti. Alla manifestazione hanno partecipato anche i corteo a Chiaianocentri sociali di Napoli come “Insurgencia”, “Officina 99”, “Ska”, i comitati antidiscarica di Chiaiano, Marano e Mugnano,i sindacati di base, i rappresentanti del Wwf Campania, i comitati per il no di Pianura, Giugliano, Acerra,tuttavia il corteo ha parlato in tante lingue tanti dialetti che si sono mescolati alle ragioni della manifestazione contro la discarica. Da ogni parte d’Italia hanno portato la loro solidarietà i militanti no global dei movimenti “No dal Molin” del Veneto, “No Tav” della Val di Susa e di altre regioni italiane come l’Emilia Romagna e il Lazio. Il lungo serpente di manifestanti si è snodato lungo il percorso che nei giorni passati ha visto violenti scontri con la polizia, questa volta però la manifestazione si è svolta in modo pacifico con le forze dell’ordine a distanza per non innescare provocazioni. “Questa – secondo Luca Casarini, esponente delle tute bianche del nord est – è una battaglia per la democrazia uguale a quella di Vicenza” mentre padre Alex Zanotelli, alla testa di uno dei striscioni, tiene a precisare “che le battaglie non violente come quella in corso possono portare importanti risultati”. Presente, come sempre, anche il fondatore di “potere operaio”, Oreste Scalzone. Non si sono viste bandiere di partiti politici anche se tra la folla si sono intravisti diversi esponenti dei partiti della sinistra, gli ex deputati Peppe De Cristofaro e Francesco Caruso e l’europarlamentare, Marco Rizzo, quest’ultimo allontanato dal corteo da alcuni manifestanti.

corteo a Chiaiano

Luca CasariniMarco Rizzo

Protesta a Chiaiano – video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico