Campania

Castelvolturno, DcA: “Un bilancio dedicato ad iniziative dei privati”

MunicipioCASTELVOLTURNO (Caserta). In occasione della seduta di Consiglio Comunale del 17 giugno si è discusso dell’elenco annuale e triennale delle opere pubbliche unitamente al bilancio di previsione 2008.

Sono stati, inoltre,presentati i nuovi assessori che però non hanno ancora ricevuto le deleghe di competenza. Il primo argomento, quello relativo all’elenco annuale e triennale delleopere pubbliche,è stato approvato dalla maggioranza, compreso il voto favorevole del Partito Democratico e votato contro dai consiglieri dell’opposizione (DcA, Udc, Fi, An). Sul secondo punto, il bilancio di previsione 2008, nel momento in cui prendeva la parola il consigliere Rita Di Giunta, l’opposizione polemicamente ha abbandonato i lavori consiliari, ad eccezione del consigliere della DcA Luigi Umberto Petrella, che è rimasto l’unico a votare contro il documento contabile. “Anche i consiglieri del Partito Democratico come tutta questa maggioranza stanno recitando il loro canto del cigno”, commenta Petrella che, nel merito del bilancio di previsione, aggiunge: “Siamo al grottesco: un bilancio di previsione, una programmazione priva d’iniziative pubbliche basata essenzialmente su iniziative di privati.Il futuro di Castel Volturno affidato ai privati! L’unica opera pubblica che doveva essere solo seguita da questa amministrazione, la strada litoranea di Baia Verde, in quanto avviata dalla precedente amministrazione, risulta essere un opera incompiuta posta a sequestro dalle autorità competenti in materia per acclarate incapacità gestionali”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico