Campania

Benevento, 20enne stuprata da un amico

 BENEVENTO. Una giovane 20enne di Benevento, A.C., ha denunciato alla squadra mobile della Questura di essere stata vittima di violenza sessuale.

La giovane ha raccontato di aver bevuto una birra in un locale con un amico, di essersi sentita malee di essersi risvegliata il mattino seguente, nuda, nella vettura del ragazzo con cui era uscita. Alla ragazza, affidata alle cure mediche del pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli, sono stati riscontrati segni conseguenti ad una violenza carnale. Le indagini della squadra mobile di Benevento, diretta da Giuseppe Moschella, tendono ad accertare se alla ragazza è stata fatta assumere la sostanza stupefacente “scopolamina”, utilizzata soprattutto per stordire le vittime e rapinarle.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico