Aversa

Tempi di primarie nel Pd

Partito DemocraticoAVERSA. Fervono i preparativi ad Aversa per le primarie del Partito Democratico che si terranno domenica 29 giugno.

In questa tornata elettorale il popolo democratico dovrà decidere quali saranno i componenti del direttivo cittadino che poi nominerà il segretario. Sembra quasi certo che ad occupare il posto più ambito sarà il consigliere provinciale Rodolfo Parisi, vicino alla corrente del segretario provinciale e presidente della Provincia Sandro De Franciscis. Ma questa cosa non sarà motivo di incomprensioni. Sembra, infatti, che mai come prima tiri aria di ritrovata unione tra le fazioni interne al Pd. Nel coordinamento cittadino, infatti, dovrebbero confluire tutte e proprio tutte le “anime” dei due partiti costituenti Ds e Margherita e, novità sostanziale, sarà costituto per la maggior parte di giovani. Ma non è l’unica novità. Il regolamento, fortemente voluto dal leader Walter Veltroni, sancisce una assoluta parità tra uomo e donna. Per intenderci, se il coordinamento sarà di 20 persone, dieci dovranno essere uomini e 10 donne, proprio per garantire una equità ed una maggiore rappresentatività del gentil sesso. Da indiscrezioni, sembra che entreranno nella rosa dei prescelti anche: Franco del Franco, ultimo segretario cittadino dei Democratici di Sinistra, Gennaro Diana, candidato alle ultime elezioni politiche, Marco Villano, Lidia De Angelis, il consigliere comunale Francesco Gatto, Francesco Mincione, coordinatore della campagna elettorale di Stefano Graziano, ed altri. Insomma, un segnale chiaro di unità d’intenti per un partito che deve costruire le basi del suo futuro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico