Aversa

Pd, costituito il coordinamento cittadino

Gennaro DianaAVERSA. Stilata la lista dei componenti di quello che dovrebbe essere (il condizionale è d’obbligo) il coordinamento o direttivo del Partito Democratico ad Aversa.

A far parte dello stesso saranno: Donato Galluccio ,Maria Grazia Del Franco, Filippo Cantile, Lidia De Angelis, Marco Villano, Dominique Maccariello, Gennaro Diana, Ida Iorio, Maria Gravino, Carmine Esposito, Laura Di Ronza, Nicole De Chiara, Agostino Pecorario, Anna Calvanese, Antonello D’Amore, Giovanna Cervo, Francesco Mincione, Cinzia Mastrillo. Il neocostituito coordinamento avrà il compito di traghettare il partito a quei congressi che potranno dare ufficialità e forza politica a cariche e posizioni. Fatto questo, del resto, messo in evidenza dagli interventi susseguitisi nella serata di ieri presso la locale sezione degli ex Ds (…a proposito, a quando la sezione del Pd?) da parte di Lorenzo Diana e Rodolfo Parisi. Fra i nomi spiccano persone dalla militanza politica risalente come Donato Galluccio (ex Pci, ex Ds, ora Pd), Antonello D’Amore (ex Dc, ex Ppi, ex Margherita, ora Pd), qualche fido braccio destro, come Filippo Cantile (sodale dell’accoppiata D’Amore e Sannino), Francesco Mincione, sostenitore del neodeputato Stefano Graziano. Particolarmente apprezzato, ieri sera, nell’occasione della nomina del direttivo, proprio l’intervento della Iorio che ha rimarcato come il Pd fosse il primo ed unico partito a garantire la partecipazione paritetica delle donne attraverso la rappresentanza di diritto negli organismi vari in numero pari a quello degli uomini, esortando, quindi, la parte femminile del pubblico presente a rimboccarsi le maniche per raccogliere quella che è una possibilità storica per le donne di fare politica attiva.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico