Aversa

Le letture di Favorino di Arelate all’Antico Palazzo

Antico PalazzoAVERSA. Venerdì, 20 giugno, alle 18, presso il Caffè letterario “Antico Palazzo” di Aversa, il noto papirologo Mario Capasso (Università di Lecce) presenterà Favorino di Arelate, retore di età adrianea, quando il retore era professore, letterato, opinion maker.

Ad introdurre questo salto nel passato, nell’ambito della rassegna “Pomeriggi d’autore, tra chiacchiere e caffè”,il magistrato Nicola Graziano. Sarà presente la professoressa Adele Tepedino Guerra (Università di Salerno), che di recente ha curato un’edizione critica dell’orazione Sull’esilio (Favorino di Arelate. L’esilio, Pap. Vat. Gr. 11 verso. Edizioni dell’Ateneo, Roma 2007) in cui Favorino fa riferimento alle proprie vicissitudini in seguito all’esilio impostogli dall’imperatore Adriano. La sua opera si inserisce così in una letteratura dell’esilio, che passa da Ovidio a Dante per arrivare ai giorni nostri. I “Pomeriggi d’autore” dello splendido Antico Palazzo riescono ad andare incontro ai gusti e alle esigenze di tutti i lettori: oggi saranno privilegiati tutti coloro che amano confrontarsi con la storia passata ed essere consapevoli della nostra memoria dell’antico. Una curiosità: Carlo Azeglio Ciampi, prima di laurearsi in Giurisprudenza, si laureò in Lettere classiche, con una tesi su Favorino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico