Aversa

Gli scatti di Guido Giannini in mostra all’Antico Palazzo

Antico PalazzoAVERSA. Guido Giannini è nato e vive a Napoli e da più di cinquant’anni si dedica alla fotografia, prediligendo quella in bianco e nero.

Sarà una delle poche eccezioni nella sua ricca serie di esposizioni dedicate tutte, finora, al fascino del colore unico, la mostra “Manifest-azione. Scatti a colori di Guido Giannini”, in anteprima ad Aversa, presso il Caffè letterario Antico Palazzo, nell’ambito della manifestazione, organizzata con la rivista mensile Fresco di Stampa, “Pomeriggi d’artista, tra chiacchiere e caffè”. Qui, martedì 1 luglio, alle ore 18, l’autore e il fotografo Salvatore di Vilio, introdotti dalla giornalista Anna Smeragliuolo Perrotta, racconteranno e interpreteranno la storia dei trenta scatti a colori di cui è composta la mostra, aperta gratuitamente, tutti i giorni, eccetto i lunedì, fino al 31 agosto. Un appuntamento, questo, da non perdere: tra le strade e i marciapiedi degli anni Ottanta e Novanta, già affollati di cartelloni e di manifesti pubblicitari, da cui Giannini ricavava le foto di particolari, che oggi sono il risultato di un esperimento, riuscitissimo quanto spontaneo, d’arte contemporanea. Anche nel colore Giannini riesce ad esprimere eleganza e forza, continuando a far valere una sua personale poetica della semplicità, senza sentirsi un artista, poiché “il fotografo è fotografo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico