Villa Literno

Il sindaco Fabozzi nel Forum Regionale sui rifiuti

Enrico FabozziVILLA LITERNO. Il sindaco di Villa Literno, Enrico Fabozzi, è stato scelto come rappresentante dell’agro aversano per far parte del Forum regionale sul ciclo dei rifiuti, promosso dall’assessore regionale all’Ambiente Walter Ganapini.

Il forum si è insediato nella serata di mercoledì 28 maggio a palazzo Santa Lucia. Ne fanno parte, oltre al primo cittadino liternese, 40 rappresentanti tra enti locali, associazioni di categoria e del territorio, tra cui gli assessori della Provincia di Caserta, Maria Carmela Caiola e della Provincia di Salerno, Angelo Paladino, i delegati degli altri assessorati provinciali al ramo; il commissario del Consorzio Napoli 3 e 4, prefetto Francesco Forleo, i sindaci di Caivano (Giuseppe Papaccioli) e Mercato San Severino (Giovanni Romano) anche in rappresentanza dell’Anci, il direttore della Coldiretti, Vito Amendolara, la rappresentante di Confindustria e i delegati di Cgil, Cisl, Uil, Ugl, nonché di tutte le principali associazioni di cittadini del territorio, inclusi quelli di realtà oggi al centro dell’attenzione. Obiettivo del Forum è promuovere la partecipazione democratica al processo di riorganizzazione del ciclo dei rifiuti in Campania, garantendo la massima informazione e trasparenza nel processo di gestione, attraverso proposte praticabili, nelle quali vengano indicati anche gli strumenti per attuarle. Nella prima riunione, è emersa la necessità di affrontare i problemi delle bonifiche e dell’uso del compost sia a fini agricoli che di risanamento ambientale, la richiesta di una verifica del dimensionamento degli impianti di smaltimento finale, l’individuazione di azioni concrete per la riduzione della produzione di rifiuti e il raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata. Il Forum si riconvocherà tra quindici giorni circa con il seguente ordine del giorno: la definizione dell’agenda dei lavori, la verifica dello stato della raccolta differenziata in tutti i principali comuni della regione, le modalità di accesso ai documenti di programmazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico