Trentola Ducenta

Il 30 maggio Festa dell’Atletica della Provincia di Caserta

gruppo di atleticaTRENTOLA DUCENTA. La Fidal, Federazione Italiana di Atletica Leggera, Comitato Provinciale di Caserta, ha scelto la sede di Trentola Ducenta per la sua annuale festa dell’Atletica.

La manifestazione si terrà venerdì 30 maggio, con inizio alle ore 18, presso la Biblioteca Comunale del Palazzo Marchesale, in Piazza Marconi. L’occasione sarà quella per avere in città il meglio dei campioni giovani e meno giovani dell’atletica leggera di Terra di Lavoro. La scelta di Trentola Ducenta non è di certo legata al caso, visto che proprio in questa città la federazione ha avviato una tappa del progetto nazionale “L’Atletica va a Scuola” partito per questo anno scolastico con la succursale di “Ciento” della locale Direzione Didattica, ma che potrebbe allargarsi già dai prossimi mesi. Un progetto che ha visto centinaia di bambini impegnati in una serie di manifestazioni che hanno visto anche una tappa al Pime di Ducenta e che continueranno sabato 31 maggio con una simpatica iniziativa proprio nella scuola di Ciento. Torniamo però all’evento di venerdì che vedrà arrivare il città il presidente del Coni provinciale, Michele De Simone e il presidente della Federazione Regionale di Atletica, Bruno Benedetti. Sul palco per le premiazioni otto Campioni d’Italia: Giovanni Basile, Carmine Gambino, Ciro d’Angelo, Franco Porto, Giovanni Pisano, Nicola Dongiacomo, Luigi Caserta e Luigi Ebraico, sei medaglie di argento e 3 bronzi ai tricolori, ben 58 campioni regionali tantissimi giovanissimi che hanno partecipato al Trofeo Osaka 2007 e che hanno conquistato i titoli provinciali 2008. Premi quindi alle scuole e ai master. Due premi speciali saranno poi consegnati alla santarpinese Patrizia Aletta, campionessa mondiale master di lancio del martello e a Giovanni Mondanaro, atleta di rilievo oggi in forza all’Aereonautica , anche lui martellista di valore. Farà da padrone di casa il presidente provinciale Bruno Fabozzi, affiancato, naturalmente, dal sindaco Nicola Pagano e dall’assessore all’Istruzione e Sport, Raffaele Di Lauro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico