Trentola Ducenta

Festa grande per la chiusura de “L’Atletica va a Scuola”

la manifestazione con il sindaco e l'amministrazioneTRENTOLA DUCENTA. La sezione “Ciento” della Direzione Didattica di Trentola Ducenta ha ospitato la manifestazione finale del progetto “L’Atletica va a Scuola”, che era stato inserito dell’amministrazione comunale nel novero degli appuntamenti del “Patto per la Scuola”.

Hanno preso parte ai Giochi finali tutte le classi quarte e quinte con circa 150 giovanissimi impegnati. La manifestazione ha voluto incoronare la “Classe Più 2008” e quindi gli alunni sono stati impegnati nel salto in alto a squadra, nel getto del peso e nella staffetta veloce. In breve vi diamo i particolari della mattinata.

Classi Quarte : Salto in Alto – La “Classe più Alta” è la 4.C che con la formazione Mariarita Coppola, Rosa Fattore, Carlo Valboa e Gioele Pezzella, riesce a realizzare 18 salti utili in 2 minuti di gara. Alle spalle ex-aequo la 4.A (Simone Albanese, Rossella Costanzo, Luisa Giuliano e Carmine Bardotti) e la 4.B (Raffaele Guarino, Ugo Zuppa, Rosa Molitierno e Mariarosaria Conte) entrambe ferme a 13 salti utili.

 Getto del Peso – La “Classe più Forte” diventa la 4.B con le belle prestazioni di Luigi Russo (due volte oltre i dieci metri), Francesco Stabile , Michele Fioravante e Giusy Fabozzi. Al secondo posto la 4.C che vede la stella di Diana D’Angiolella capace di realizzare in due lanci 19 metri, con lei hanno lanciato Paolo Abate, Michele Mottola, Giuseppina Biondini e Giuseppina Gomez. Terza è la 4.A con Marina Casanova e Maria Di Caprio.

Staffetta – A vincere è il quartetto della 4.B composta da Maria Raffaella Grassia, Maria Antonietta Costanzo, Giuseppe Caputo e Teresa Di Costanzo, al secondo posto la 4.A (Lucio Arbitrio, Antonio Imperiale, Lucia Basco e Margerita Costanzo), terza la 4.C (Rosa Della Volpe, Angela Bason, Giovanna Mohxa, Giulia Costanza). La “classe più 2008” per la quarta elementare diventa quindi la 4.B, che supera 4.C e 4A.

Classi Quinte Salto in Alto – 19 salti in due minuti bastano alla 5.A (Maria Russo, Rosa Abategiovanni, Santa Fattore, Martina Cormano) per vincere la prova di salto in alto, battendo la 5.B (Luciano Menditto, Fernanda Pannullo, Maria Caterina Fabozzi, Arianna Cacciapuoti), ferma a 17 salti validi e la 5.C (Raffaele Cantone, Marianna Di Cicco, Rachele Paggiarino, Rosa Natale e Giovanni Frezza) fermi a 14 salti.

 Getto del Peso – meglio di tutti fa Vincenzo Torre arrivando con due lanci a 18 metri, trascinando la sua 5.C alla vittoria (Gabriele Menditto, Walter Costanzo, Luigi Arena, Salvatore Della Volpe). Argento per la 5.A (Zemzemi Davide, Luigi Coronella, Luciano Piazza,Veronica Tessitore, Luciano Petito), mentre la 5.B deve accontentarsi delle posizioni di coda (Carmela Imperiale, Antonietta Tagliamone, Giuditta Carrieri, Antonio Patioco).

Staffetta – Ancora la 5.C alla medaglia d’oro con Luciano D’Agostino, Arcangelo Pagnano, Marianna Zago Roma e Ilenia Parisi. Alle loro spalle ma di un classico soffio la 5.A (Luigi Abategiovanni, Umberto D’Amore, Micaela Iavarone, Giusy Esposito) e incollata la 5.B (Antonio Pattolo, Luciano Menditto, Fernanda Pannullo, Carmela Imperiale).

“Classe più 2008” per la quinta elementare si laureano quindi a pari merito la 5:a e la 5.C. In chiusura premi per tutti, consegnati dal sindaco, Nicola Pagano, dal Dirigente Scolastico, Francesco Policarpio, dall’Assesore allo Sport. Raffaele Di Lauro e per la Fidal da Vittorio Savino. Il sindaco ha voluto anche dare qualche primo cenno al “Campus dei Ragazzi” che si terrà nel mese di Luglio e sarà aperto ai giovani che ne faranno richiesta. Un bravo agli insegnanti tutti e ai tecnici Fidal che hanno tenuto le lezioni, l’appuntamento è per il prossimo anno scolastico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico