Teverola

Caputo accoglie i ragazzi della scuola media Ungaretti

I ragazzi della scuola media 'Ungaretti'TEVEROLA. E’ stata vissuta con grande entusiasmo la visita alla sede del Consiglio regionale, che ieri ha visto protagonisti i ragazzi della scuola media “Ungaretti” di Teverola.

Gli allievi teverolesi hanno preso parte al progetto “Ragazzi in aula” che punta ad avvicinare i giovani alle istituzioni. I giovani studenti, accompagnati dal dirigente scolastico Domenico Orlando e da numerosi docenti, si sono seduti fra i banchi del Consiglio e hanno “giocato” a fare i consiglieri. Giocare, ma non troppo, visto che gli alunni hanno anche presentato una valida proposta di legge sulla differenziazione dei rifiuti. Una legge scritta così bene da meritare numerosi commenti positivi. Orgoglioso dei piccoli concittadini, ad accogliere i ragazzi è stato anche il consigliere regionale del Gruppo misto-Popolari Democratici Nicola Caputo che è proprio di Teverola. “La speciale seduta del Consiglio – ha affermato Caputo – può essere considerata un esercizio di cittadinanza partecipata, vissuta dai giovani in un momento particolare come quello della formazione: un momento importante che serve anche a far capire come sia difficile passare dalla fase della critica a quella costruttiva, per migliorare realmente lo stato delle cose”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico