Italia

A breve riprenderanno gli aggiornamenti

Carissimi lettori, ci scusiamo per il fatto che il portale Pupia non sia stato consultabile per qualche giorno, purtroppo siamo incorsi in seri problemi tecnici.

Siamo stati costretti a trasferire Pupia su un server dedicato, assolutamente necessario per supportare la mole di dati e le numerosissime visite giornaliere (circa 35mila), oltre a rendere più veloce l’intero sistema. Tale trasferimento, purtroppo, ha determinato un oscuramento delle pagine. Il sito ora è nuovamente funzionante ma, in alcuni casi, aggiornato ad un paio di settimane fa. I nostri tecnici stanno lavorando per ripristinare, nelle prossime ore, definitivamente l’intero portale e tutti i dati aggiornati (articoli e commenti) fino a tre giorni fa. Nel frattempo pubblicheremo news a partire da oggi, vi invitiamo ad avere pazienza nel caso si verifichino ancora degli inconvenienti tecnici e vi ringraziamo di cuore per l’affetto dimostratoci con le centinaia di mail e telefonate ricevute, attraverso cui chiedevate spiegazioni e incitavate a “fare presto”. Vi vogliamo veramente bene e questo ci incoraggia proprio a “fare presto” per ampliare, a breve scadenza, il portale con nuove sezioni e nuovi servizi.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico