Home

Inter, via Mancini: pronta la nuova Inter

Mancini e MihajlovicMILANO. Dopo l’esonero di Mancini, già si pensa alla nuova Inter. Scontato ormai l’arrivo del tecnico portoghese Josè Mourinho, per lui si parla di contratto triennale fino al 2011di 9 milioni di euro netti a stagione, molti potrebbero essere gli intrecci di mercato sull’asse Chelesa-Inter.

Mourinhopotrebbe portarecon sé alcuni dei suoi ex giocatori, da Lampard all’attaccante ivoriano Drogba, dal difensore Carvalho al centrocampista Essien, senza dimenticare cheilsuo connazionaleFigo potrebbe rimanere un’altra stagione per poi magari ricoprire in futuro un ruolo dirigenziale. Intanto, il divorzio di Mancini dall’Inter costerà caro caro alle casse del presidente nerazzurro Moratti. Infatti, una clausola del contratto prevede che, in caso di recesso unilaterale anticipato, da parte della società nerazzurra deve esserci il pagamento di 6 milioni di euro l’anno per 4 stagioni. A questi devono aggiungersi i circa tre milioni lordi a stagione che spettavano allo staff, composto dal vice Sinisa Mihajlovic, dagli assistenti tecnici Fausto Salsano e Dario Marcolin, dal preparatore dei portieri Giulio Nuciari, e dal responsabile dei preparatori atletici Ivan Carminati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico