Caserta

La Ugl chiede incontro ai sindaci della provincia

protesta UglCASERTA. Ferma nella volontà di voler migliorare la qualità di vita dei cittadini, la Ugl Caserta guidata dal segretario provinciale Sergio D’Angelo ha inoltrato una richiesta d’incontro a tutti i sindaci della provincia.

Lo scopo è quello di poter verificare se esistono le condizioni per poter varare nei singoli comuni misure sulle tematiche del Controllo dei prezzi dei beni di prima necessità, tempi della città, strisce rosa, valorizzazione dei prodotti tipici e politiche giovanili. “La sinergia tra le diverse forze del territorio – si apprende da una nota del sindacato – deve funzionare da volano per rilanciare una provincia troppe volte ingiustamente umiliata. Il miglioramento delle condizioni di vita dei cittadini, ottenuto attraverso il varo di norme a tutela della famiglia e delle specificità del territorio agricolo della provincia, è requisito necessario affinché si creino le condizioni per un rilancio”. Alla stesura ed all’invio delle lettere alle quali hanno partecipato i dirigenti provinciali Ferdinando Palumbo, Enrico Trapassi e Claudia Giannini dovrebbero seguire gli incontri con le amministrazioni locali per i quali sarà mobilitata l’intera struttura sindacale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico