Caserta

Guardie Giurate, dossier del Sindacato su un istituto casertano

 CASERTA. La segreteria nazionale del Sindacato Nazionale Guardie Giurate presenterà a giorni un dossier contenente un’informativa molto dettagliata di ciò che accade in un istituto di vigilanza privata casertano, del quale il segretario nazionale Marco Fusco si riserva il nome.

Fusco menziona su grosse linee quali potrebbero essere le situazioni poco chiare di tale istituto. Infatti, si parla di “truffa”, “bilanci falsi” ed altre situazioni. “Ve la dò io la vigilanza privata, chi ha sbagliato deve andare in galera”. Una situazione, quella raccontata dal Fusco, alquanto preoccupante per il territorio casertano. “Il nostro dovere – continua Fusco – è quello di tutelare e allo stesso tempo evidenziare le presunte anomalie riscontrate dai lavoratori, e noi lo facciamo senza alcun timore segnalando ogni tipo di abuso che si tratti di Caserta o Milano, la situazione non cambia. I soprusi continua Fusco – ci sono e abbiamo quasi concluso di raccogliere la documentazione necessaria per produrre i fatti e non le chiacchiere; interesseremo il Comando generale della Guardia di Finanza affinché avvii tutte le procedure del caso. Una situazione evidenziata dal Segretario Nazionale come di sconfortante abbandono e la domanda è sempre la stessa “Ma lo Stato a Caserta esiste? Esistono gli organi di controllo?”. Entro il mese di giugno Fusco renderà noto a tutti gli organi di stampa il suo intervento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico