Caserta

Credito d’Imposta, convegno dei Giovani Commercialisti

Il direttivo dell'UgdcCASERTA. E’ in programma per martedì prossimo 3 giugno, a partire dalle ore 15, presso la sala congressi del Polo della Qualita’ di Marcianise, il convegno “Il Credito d’imposta per l’acquisizione di beni strumentali e per l’incremento occupazionale”.

Tema di rilevante interesse, considerato che alla fine del mese di Gennaio la Commissione Europea ha approvato, in base alle norme sugli aiuti di stato previsti dal Trattato CE, il più importante regime italiano di aiuti a finalità regionale. Il regime prevede la concessione di aiuti di stato sotto forma di crediti d’imposta automatici, al fine di stimolare gli investimenti nelle regioni assistite del Sud Italia. Si tratta di un potenziale budget di circa 4,5 mln di €, che potrà essere sfruttato nell’arco temporale che va dal 2007 al 2013. Aprirà i lavori del convegno Francesco Pierro, Presidente Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta; seguiranno gli interventi di Nicola Casentino, Sottosegretario di Stato all’Economia e Finanze; Michele Testa, Presidente Nazionale Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili; Enrico Maria Guerra, Componente del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili; Giovanni Parente, Componente del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili; Antonio Minervini, Commissario Straordinario Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta; Stefano Scialdone, Presidente Ordine dei Consulenti del Lavoro di Caserta. Per garantire maggiore interattività e garantire una maggiore contiguità alla platea, Guerino Russetti, responsabile della Direzione centrale normativa e contenzioso dell’Agenzia delle Entrate, risponderà ai quesiti dei partecipanti nel corso della relazione e nel dibattito a seguire. “Questa è solo un’altra delle iniziative di aggiornamento formativo che l’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta ha organizzato a favore di tutti i Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Terra di Lavoro. – ha dichiarato il Presidente Francesco Pierro- Gli eventi formativi organizzati nonché le azioni sindacali promosse nascono dallo spirito di iniziativa, di collaborazione e interazione reciproca di giovani professionisti che, sottraendo tempo al proprio lavoro, cercano di rendere un servizio utile a tutta la categoria. La partecipazione al convegno attribuisce fino ad un massimo di 4 punti di credito formativo per la formazione professionale continua.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico