Campania

Santa Maria CV, IV edizione del concorso ‘Memorie di ceramica’

SANTA MARIA CAPUA VETERE (Caserta). Alla scuola secondaria di primo grado ‘Carlo Gallozzi’ di Santa Maria Capua Vetere ancora una volta vengono rinnovate la tradizione e l’amore per l’arte.

La dirigente scolastica Armida Altieri ha fortemente voluto, anche quest’anno, la quarta edizione del concorso «Memorie di ceramica», incentivata anche grazie ai fondi europei. Nel corso della cerimonia finale sono stati premiati tutti gli studenti che si sono particolarmente distinti nella realizzazione di lavori in argilla e in terracotta. L’iniziativa ha rappresentato anche la degna conclusione del ciclo di manifestazioni, promosse nell’ambito di «Scuole Aperte». La scuola Gallozzi, infatti, ha collaborato attivamente con l’Istituto tecnico commerciale «Da Vinci» e con il liceo scientifico «Amaldi», sotto la supervisione della responsabile Maria Settembrino. Alle premiazioni per «Memorie di ceramica» erano presenti, oltre alla preside Armida Altieri: l’artista Anna Scopetta, il cavaliere Cerrone dei Lions, la presidente dei Leo Deborah Iodice, il magistrato Stefania Coppo, il critico d’arte Carlo Roberto Sciascia, l’assessore comunale Luigi Maio, le professoresse Maria Settembrino e Rosalba Basso per l’Itc, i professori della Gallozzi Angelo Damiano (che ha supervisionato i lavori dei ragazzi), Roberto Cipullo, Nacca e Paternostro, il ceramista Stali Massaro, il preside dell’Amaldi Nicola Di Tella e la preside Corvino. Tutti i partecipanti hanno ricevuto una medaglia, mentre ai vincitori sono state consegnate anche una coppa e una borsa di studio. Soddisfatta il dirigente scolastico che ha sottolineato l’importanza del ricordo e ha rinnovato ai presenti l’invito all’edizione dell’anno prossimo, che certamente sarà più ricca e innovativa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico