Campania

San Marco, Zitiello assegna nuove deleghe ai consiglieri

Maria Di Blasio SAN MARCO EVANGELISTA (Caserta). Più partecipazione e massimo coinvolgimento di tutti nelle scelte dell’amministrazione attiva furono i punti di forza del sindaco Gabriele Zitiello già nel corso della campagna elettorale.

Con questi obiettivi, il primo cittadino ha assegnato ufficialmente le deleghe ai consiglieri comunali di maggioranza non facenti parte dell’esecutivo cittadino. Tre, in particolare: la delega alle Pari Opportunità per la consigliera Maria Di Blasio (peraltro unica donna presente nella massima assise cittadina), la delega alla Viabilità affidata al consigliere Giuseppe De Filippo, e la delega al Cimitero ed ai servizi idrici per Aniello Di Maio. “Avevo detto fin dall’inizio del mio insediamento e al momento della Giuseppe De Filipponomina dell’esecutivo – ha commentato Zitiello – che tutti i consiglieri di maggioranza sarebbero stati chiamati a dare il loro contributo concreto e fattivo alla gestione della cosa pubblica. In altri Comuni le deleghe da me attribuite ai consiglieri rappresentano veri e propri assessorati; la scelta di affidare importanti settori ai consiglieri Di Blasio, Di Maio e De Filippo è basata sulla fiducia piena che nutro nei loro confronti e sono sicuro che è ben riposta. Sono certo che sapranno, con la passione e l’impegno che li contraddistingue, operare sempre in sinergia con la giunta comunale e sempre nell’interesse della città e dei cittadini”. I consiglieri delegati hanno espresso unanime apprezzamento per la scelta del primo cittadino al quale hanno confermato l’impegno “a lavorare con senso di responsabilità, in maniera propositiva e costruttiva, in piena sintonia con le scelte del sindaco e dell’esecutivo, e con l’obiettivo – hanno assicurato i consiglieri Di Blasio, De Filippo e Di Maio – di contribuire ad una sana ed efficiente azione amministrativa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico