Campania

Parete, il Comune: “Non pagate i bollettini Ici”

bollettiniPARETE (Caserta). In questi giorni stanno arrivando nelle abitazioni dei cittadini bollettini Ici da pagare, inviati dalla società Equitalia Polis, per conto e per nome dell’amministrazione comunale.

Quest’ultima tiene a precisare che tali bollettini non sono da prendere in considerazione. La nuova legge emanata dal governo Berlusconi non prevede più il pagamento dell’Ici sulla prima casa. Per quanto concerne il pagamento dell’imposta sulla seconda casa, l’amministrazione precisa inoltre che è stata stipulata una convenzione con l’ente Poste per il pagamento della stessa. Pertanto, anche a riguardo di tali pagamenti, i bollettini inviati dalla Equitalia sono da ritenersi nulli e non vanno presi in considerazione. L’assessore alle Finanze Emiliano Pagano conferma che l’invio dei bollettini fa parte di una vecchia procedura che al momento, tenuto conto anche dell’ultimo decreto legge del governo in carica, non era prevista. “L’invio ci ha colto di sorpresa, – spiega Pagano – noi abbiamo stipulato una convenzione con le Poste Italiane per il pagamento del tributo Ici, pertanto non era né opportuno né previsto l’invio dei bollettini. Questo invio crea soltanto disorientamento tra i cittadini. Abbiamo già provveduto all’affissione di manifesti per informare i cittadini dell’inconveniente, evitandogli eventuali disguidi pagando erroneamente l’imposta. Nei prossimi giorni ci attiveremo per dare maggiori delucidazioni in merito al pagamento Ici sulla seconda casa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico