Campania

Castelvolturno, Viale Granacci: il degrado continua

rifiuti su Viale GranacciCASTELVOLTURNO (Caserta). In una lettera indirizzata al sindaco Francesco Nuzzo e al difensore civico Ruzza, la signora Rosa Barrella, amministratore dei condomini di Viale Granacci, segnala nuovamente lo stato di abbandono della zona.

In particolare, Barrella si riferisce al tratto di strada della consortile di Baia Verde, e precisamente Viale Lenin, al confine con una proprietà privata insistente nel condominio di Viale Granacci. “Stamattina (giovedì 29 maggio, ndr) – afferma la signora Barrella – gli uomini addetti al ritiro del pattume hanno provveduto a distanza di oltre cinque giorni a ripulire la zona ed accantonare i contenitori ormai inutilizzabili lungo il marciapiede. Nonostante ciò, come dimostrano le foto, il pattume viene abbandonato durante le ore diurne. Da lontano si intravede persona di colore che ha appena svuotato una carriola di pattume. Ci domandiamo: I contenitori saranno mai sostituiti? E’ possibile mettere un controllore che riesca a dissuadere i cittadini dall’abbandono selvaggio dei rifiuti solidi ed ingombranti? E’ giunto il momento di dire basta a tali schifezze? Cosa intende fare nei prossimi giorni l’amministrazione per risolvere il problema? Sabato prossimo lungo il Viale Lenin è o non è prevista una manifestazione?”.

rifiuti su Viale Granaccirifiuti su Viale Granacci

rifiuti su Viale Granaccirifiuti su Viale Granacci

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico