Campania

Casagiove, la solidarietà “in ballo”

 CASAGIOVE. Solidarietà in ballo: uno spettacolo di beneficenza per raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro e sostenere l’azienda ospedaliera pediatrica Santobono-Pausillipon di Napoli.

Appuntamento per venerdì, 23 maggio, alle ore 20,30 presso il club Embarcadero di Casapulla, ingresso libero. L’iniziativa, promossa dall’associazione “Ilaria, un sorriso per la vita” di Casagiove, sorta per mano dei genitori della giovanissima Ilaria Angellotti (stroncata due anni fa da una tremenda malattia) e di tanti volontari, intende sensibilizzare l’opinione pubblica al sostegno di progetti rivolti a bambini e ragazzi ospitati presso il Pausillipon. “Abbiamo preparato quest’evento con attenzione ai minimi particolari – spiega Franco Angellotti, papà di Ilaria ed instancabile organizzatore dell’iniziativa – per aiutare con tutte le nostre forze bambini e ragazzi che soffrono. Siamo certi che i bambini malati di cancro che stiamo seguendo si sentiranno ora meno soli grazie ai nuovi amici che ci stanno aiutando. Un ringraziamento particolare agli sponsor della manifestazione che hanno mostrato grande sensibilità di fronte a un tema così drammatico: il ristorante “Le quattro fontane”, la pasticceria Alfonso Caputo, l’orificeria Panico di Casagiove, i supermercati Sisa-Politico di Casagiove e il ristorante “La Terrazza” di Caserta”.Nel corso della serata, che prevede cocktail di benvenuto e buffet, ci saranno musica e balli per tutti i gusti e per tutte le età. A cominciare dai bambini, per i quali è prevista la presenza di animatori con giochi e travestimenti, oppure la musica da discoteca per i giovani, i travolgenti balli caraibici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico