Aversa

Palazzine, il “mostro” diventerà mercato rionale

Il prefabbricato ripulito nella zona esternaAVERSA. Lo scorso 6 maggio segnalammo l’incredibile spreco di danaro pubblico riguardante la presenza di un “mostro di cemento” situato al centro di Piazza Giovanni XXIII, nel Rione Gescal, tra le case popolari al confine Aversa-Teverola. video

Un edificio che dovrebbe ospitare un piccolo mercato coperto e che invece da mesi è lasciato allo stato grezzo e in preda ad erbacce, rifiuti e carcasse di animali morti. “Non si dimentichi di noi, abbiamo dignità ed i nostri figli hanno diritto di vivere in un posto decente”, era il grido di un gruppo di residenti della zona. Sono trascorse alcune settimane e lunedì scorso, finalmente, sono arrivate sul posto le ruspe che hanno ripulito l’area esterna al prefabbricato di cemento, dando un po’ di “respiro” ai cittadini. Resta, però, il problema della presenza del “mostro”. A tal proposito, il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Rino Rotunno, assicura che la struttura sarà completata. I lavori, come ha spiegato lo stesso Rotunno, avevano subitoun blocco a causa di problemi legati alla cedevolezza del terreno, che ha richiesto una modifica del progetto iniziale, con ripercussioni sul costo dell’opera. Non ci sarà bisogno, però, di nuovi finanziamenti poiché, come ha sottolineato l’assessore ai lavori pubblici, i fondi saranno ricavati dal risparmio ottenuto in sede di gara grazie al ribasso. Per disporre della somma, tuttavia, si è dovuto attendere i tempi burocratici, ossia il via libera dalla Regione. A breve, quindi, quello che era il “mostro” di Piazza Giovanni XXIII si trasformerà, stando alle promesse dell’amministrazione, nel mercato rionale.

Ripulita l’area di Piazza Giovanni XXIII

Il servizio del 06.05.08

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico