Villa Literno

Atletica, volano alto i saltatori liternesi

il gruppo di giovani saltatori liternesiVILLA LITERNO. I Campionati Provinciali di corsa su pista per le categorie giovanili della promozione hanno visto un’appendice di prove extra dove particolarmente si sono distinti i ragazzi e ragazze dell’Atletica Villa Literno.

Dalla pedana del salto in alto certamente i risultati migliori, qui tra i cadetti salgono ad 1,60 Giuseppe Tavoletta e Nicola Musto, mentre resta un tantino sotto, fermo a 1,50 Ciro Morra. Luca Fabozzi vince tra i ragazzi, al suo esordio in categoria, salendo fino a 1,49 e battendo il compagno di squadra Luigi Della Corte che si ferma a 1,34. La “biondina” Maria Grazia Zagaria vince tra le ragazze con 1,15, mentre Sara Palmiero riesce a perdere l’unico oro che mancava per l’alto, seconda con un metro tra le cadette. Dal peso argento per Nicola Musto che scaglia a 11,09 e bronzo per Giovanni Loffredo che fa atterrare l’attrezzo a 10,54, mentre dal giavellotto ancora un podio doppio con il secondo posto di Giuseppe Tavoletta (27,83) ed il terzo di Ciro Morra (21,68). Per lo “squadrone” di Villa Literno, diretto da Angelo Zagaria, arrivano ora gli appuntamenti di fine aprile ed inizio maggio che dovrebbero preparare al meglio la stagione all’aperto 2008.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico