Teverola

Denunciati cacciatori di cardellini

poliziaTEVEROLA. Sembra quasi una notizia di altri tempi: denunziati cacciatori-razziatori di cardellini. A scoprirli gli agenti del commissariato di Aversa, agli ordini del dirigente Antonio Sferragatta, che hanno anche provveduto a liberare sedici volatili che erano stati catturati da due uomini originari di Giugliano.

I poliziotti a Teverola, in via Consortile, hanno notato una vettura con due uomini a bordo che si comportavano in maniera sospetta. Immediati i controlli con perquisizione della vettura, dove, nel bagagliaio, gli agenti scoprivano alcune gabbie con i 16 cardellini. Gli agenti hanno anche rinvenuto e sequestrato l’intera attrezzatura utilizzata per la cattura dei volatili. Per i due uomini la denunzia all’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico