Succivo

L”Atellana Festival in “vendita” su E Bay

Atellana Fest in SUCCIVO. L’Atellana Festival sarà venduto. Questa nuova provocazione viene dal circolo Arci Spaccio Culturale di Succivo, che per far fronte ai costi di realizzazione di uno degli eventi divenuto oramai punto di riferimento tra i festival per gruppi emergenti, in Campania e non, hanno deciso di mettere all’asta su ebay “partecipazioni” di Festival.

Imprese ed internauti potranno acquistare simbolicamente un pezzo di Atellana rendendo fattibile la realizzazione della manifestazione. “Paghiamo il prezzo di non aver mai voluto trasformare questo evento, che raccoglie ogni anno migliaia e migliaia di persone presso il Castello di Teverolaccio, in un business. – spiega Luigi Mozzillo, uno dei responsabili dell’Atellana Festival – Abbiamo sempre cercato di offrire buona musica indipendente, in maniera gratuita, ed anche nell’indotto gastronomico la nostra politica è stata quella di fissare un prezzo sociale accessibile a tutti, e possiamo assicurare che quel settore potrebbe essere fonte di sostanziali lucri, ma se noi abbiamo sempre tentato di avvolgere il festival in un più alto significato sociale, intorno l’organizzazione diventa sempre più di stampo aziendalistico, e allora volendoci comportare come una vera azienda prima di fallire cerchiamo di vendere”.

Questa l’amara considerazione degli organizzatori che, in un altra nota, precisano: “Dai gruppi musicali, dalle etichette, dagli studi, dalle radio e testate indipendenti a cui abbiamo prospettato la non fattibilità dell’edizione 2008, ci è arrivato l’invito di provarci fino alla fine, di non arrenderci, di inventare qualcosa, e lì abbiamo capito che il Festival non era solo nostro ma di tutte le realtà che con il festival e grazie al festival si sono evolute in queste sei edizioni”.

L’Atellana Festival, divenuto oramai ritrovo abituale tra gli eventi di fine estate, ha ospitato nomi di calibro della scena indipendente italiana, da Giorgio Canali ai Virginiana Miller, dagli A Toy’s Orchestra agli A’67, fino all’ultima edizione che ha visto la partecipazione dei Pennelli di Vermeer, Le Loup Grou e dei Marta sui Tubi, che hanno riempito fino all’impossibile l’atrio di Teverolaccio. L’asta è disponibile cercando “Atellana Festival” su ebay, o visitando il sito dell’iniziativa atellanafestival.com.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico