Sant’Arpino

Savoia: “Fare dell”area atellana un”attrazione turistica&quot

FabulaeSANT’ARPINO. Giuseppe Savoia, sindaco di Sant’Arpino e candidato al Senato per il Partito Democratico, ha preso parte all’incontro tenutosi a Caserta tra gli amministratori della provincia di Terra di Lavoro e il presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino.

All’incontro erano presenti il vicepresidente della Regione, Antonio Valiante, l’assessore regionale ai Trasporti, Ennio Cascetta, l’assessore regionale alla Ricerca Scientifica ed Innovazione, Nicola Mazzocca. Nel corso di tale incontro, al quale era presente anche il presidente della Provincia, Sandro De Franciscis, il sindaco Savoia, dopo aver espresso la propria soddisfazione per l’intervento regionale a favore dell’area del Macrico con lo stanziamento di 120 milioni di euro, ha sottolineato la necessità di non perdere di vista le altre tante aree della provincia casertana, dove esistono realtà, come quella atellana, con grandi potenzialità di sviluppo. Infatti, grazie proprio al presidente della Regione, l’area atellana ha già usufruito di un finanziamento per avviare la campagna di scavi di un’ importante area archeologica ricadente nel territorio dell’ex Comune di Atella di Napoli, oggi Sant’Arpino, Succivo ed Orta di Atella. “Il mio auspicio – ha dichiaratoil sindaco Savoia a conclusione del suo intervento – è che la Regione e il presidente Antonio Bassolino in particolare continuino a sostenere tale progetto che consentirebbe la riqualificazione e la valorizzazione di quest’area che diventerebbe una forte attrazione per lo sviluppo del turismo secondario nella nostra regione, con ricadute economiche e di benessere per tutta l’area a ridosso della cerniera metropolitana”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico