Sant’Arpino

Parte la X edizione di Pulcinellamente

PulcinellamenteSANT’ARPINO. Avvio in grande stile per la decima edizione della Rassegna Nazionale di Teatro Scuola “PulciNellaMente”.

A salutare l’avvio della manifestazione ideata ed organizzata da Elpidio Iorio, Antonio Iavazzo e Carmela Barbato è stato quest’anno il Teatro Ricciardi di Capua che si presentava colorato e vivace come non mai. Come di consueto è stata la presentatrice Giuliana Saviano a tagliare l’ideale nastro di partenza con il countdown sincronizzato con i bambini ed i ragazzi in sala. A dare il benvenuto poi alle scuole sono stati il Direttore Generale Iorio e la Direttrice Culturale Barbato che si sono detti “come sempre emozionati. Ogni anno, nonostante ne siano passati già dieci dalla prima volta, il brivido si ripete. Basta vedere cosa sta succedendo dietro a quel sipario, come sono in ansia e felici i bambini, per rivivere le stesse sensazioni come se fosse la prima volta. Quella del 2008 sarà un’edizione che da un lato si pone lungo il percorso dell’anno scorso cercando di ripetere il tentativo di far diventare otto centri un unico grande palcoscenico dove protagonista sarà la voglia di divertirsi, di fare arte e cultura in maniera spensierata, e dall’altro di segnare un nuovo momento di svolta all’interno di quel processo di crescita che va avanti ininterrottamente dal 1998. Ovviamente questo non è il momento dei bilanci, ma quello del benvenuto ed è dunque giusto che la parola passi a coloro che sono l’anima di PulciNellaMente: gli attori-alunni”. E la prima giornata della kermesse organizzata dall’associazione “Il Colibrì”, che anche quest’anno si avvale dell’ Alto Patronato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, ha proposto già degli spettacoli e delle performance di ottimo livello. Le opere messe in scena dagli istituti scolastici provenienti da svariate regioni d’Italia come la Calabria, il Lazio oltre che ovviamente la Campania, hanno voluto lanciare dei messaggi di impegno sociale come quello del rispetto dell’ambiente e della natura e contro la cosiddetta tv spazzatura e i reality show. Il tutto in un mix di grande suggestione e di ironia. Domani (sabato) PulciNellaMente farà tappa al Teatro De Rosa di Frattamaggiore, dove è in programma un’intesa giornata di spettacoli. Sul palcoscenico si alterneranno da mattina a pomeriggio inoltrato i ragazzi di ben otto istituti scolastici del Lazio, dell’Abruzzo e della Campania. In serata spazio alla buona musica con il concerto della Corale del Centro Sociale Anziani Pezzullo, diretta dal maestro Nicola Grieco, intitolato “Anziani ma…”, per un viaggio intergenerazionale che unisca giovani e persone in età avanzata.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico