Sant’Arpino

Commozione in Consiglio: abbraccio tra Di Santo e Savoia

Padre Jonas abbraccia Di Santo e SavoiaSANT’ARPINO. Un appello alla fratellanza e all’interesse reciproco verso la comunità quello di Padre Jonas Shamuana Mabenga, durante la seduta di insediamento del nuovo Consiglio comunale, conclusosi con un abbraccio tra Di Santo e Savoia e tra i consiglieri di maggioranza e opposizione. video

Di Santo e Savoia si abbraccianoUn “colpo di scena” che ha commosso l’intero pubblico, in particolare i due “rivali”, il nuovo sindaco Eugenio Di Santo e l’ex sindaco, oggi leader dell’opposizione, Giuseppe Savoia. “Sono venuto qui, a Sant’Arpino, lo scorso marzo, chiamato da Giuseppe Savoia per formare i ragazzi santarpinesi, cercando di fargli comprendere, assieme agli adulti, che la via per la risoluzione di ogni tipo di problema non può mai essere la violenza e la prevaricazione ma la logica del dialogo, la reciproca comprensione, il reciproco amore per la pace”, ha detto Padre Jonas, presidente dell’Accademia Aspeace, antropologo e scrittore, oltre che diacono permanente della diocesi di Roma. A conclusione del suo intervento, ha chiamato a sé Di Santo e Savoia, li ha stretti ai suoi fianchi, baciati sulla fronte, chiedendogli di “fare pace” e abbracciarsi. Abbraccio a cui si sono uniti tutti i consiglieri comunali, molti dei quali in lacrime, assieme alle persone che hanno assistito ad un grande momento di pace. Una pace che, tutti si augurano, non sia svanita tra i banchi della prima assise di questa nuova era-Di Santo.

Consiglio Comunale 30.04.08

Intervento di Padre Jonas

padre Jonas, Di Santo e Savoia in lacrime

i consiglieri si abbracciano

padre Jonas abbraccia Del Prete, Savoia in lacrime

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico