Italia

‘Ndrangheta, arrestato killer di Papanice

poliziaCROTONE. Gli uomini della squadra mobile di Crotone hanno fermato un giovane, Andrea Corrado, di 20 anni, con l’accusa di essere il responsabile dell’omicidio di Giuseppe Cavallo, ucciso il 25 marzo scorso nella frazione di Papanice.

Un omicidio maturato in risposta all’assassinio, il 22 marzo, di Luca Megna, figlio del boss dell’omonima cosca. Affiliato alla cosca Megna, Corrado risulta avere solo piccoli precedenti per detenzione di attrezzi atti allo scasso. I poliziotti lo hanno trovato ieri pomeriggio intorno alle 18.30 nella frazione Papanice, lo cercavano dal giorno del delitto perché in possesso di elementi tali che riconducevano il giovane all’esecuzione dell’omicidio. Andrea Corrado sarebbe stato tra gli autori dell’agguato e avrebbe fatto fuoco sull’autovettura Opel Astra sulla quale si trovavano Giuseppe Cavallo con la moglie Rosa Russelli e il loro figlioletto di 2 anni e mezzo. Cavallo, raggiunto da numerosi colpi in diverse parti del corpo, morì all’istante; ferita, non in modo grave, la moglie, illeso miracolosamente il bambino che sedeva a fianco del padre sul sedile passeggero della Opel.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico