Italia

Milano, uomo ammanettato muore cadendo dal sesto piano

ambulanzaMILANO. Il corpo di un uomo è stato trovato in via Quindici Martiri a Vimodrone (Milano) all’interno di un cortile condominiale. La vittima è un italiano di 34 anni, la cui identità non è stata ancora resa nota.

La cosa più raccapricciante è che il cadavere aveva i polsi ammanettati con le braccia dietro la schiena. Sul viso c’era forse del cellophane. Immediato l’arrivo dei medici del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne la morte. Al momento i carabinieri non escludono alcuna ipotesi, tra cui l’omicidio. La casa dell’uomo è stata trovata a soqquadro. Altri elementi, che fanno pensare a una rapina finita male, sono lo straccio che qualcuno ha infilato nella bocca della vittima, tenuto fermo con del nastro adesivo, e il fatto che l’uomo fosse completamente vestito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico