Italia

Genova, adescava minori col telefonino: arrestato 35enne

telefoninoGENOVA. I carabinieri della Compagnia San Martino di Genova hanno identificato e arrestato un trentacinquenne genovese accusato di avere adescato almeno novanta ragazzini minorenni facendosi inviare mms hard.

Da quanto si è appreso l’uomo, fingendosi una ragazzina, riusciva attraverso messagi “spinti” a convincere gli ignari minorenni ad inviargli foto delle loro parti intime scattate col videofonino. Solo nell’ultimo mese, i militari hanno accertato un traffico di messaggi che si aggira intorno ai 40mila sms e 2000 mms. Le vittime sono tutti ragazzi di età compresa tra i 12 ed i 16 anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico