Italia

Garlasco, una sensitiva racconta: “Chiara uccisa da una donna”

la vittima Chiara PoggiGARLASCO. Si infittisce il giallo sulla morte di Chiara Poggi, la ragazza uccisa a Garlasco lo scorso 13 agosto.

Una sensitiva della Lomellina, in una intervista al quotidiano “La Provincia Pavese”, spiega di aver avuto la visione diuna Peugeot 207che si allontana dalla villa di via Pascoli subito dopo il delitto. Secondo la sensitiva: “Chiara Poggiè stata uccisa da una donna per motivi che riguardano il denaro. Aveva scoperto qualcosa di importante. Un segreto che l’ha portata alla morte. La donna che ha ucciso Chiara è arrivata in bici. Poi se n’è andata in auto con il complice”. Intanto, sono stati tolti il 16 aprile i sigilli alla villetta di Garlasco, dovesono ritornati i genitori della ragazza per qualche ora. Dal cancello e dall’ingresso sono scomparsi i cartelli che indicavano che l’abitazione era posta sotto sequestro dall’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico