Italia

Berlusconi e Putin: immediato tavolo delle trattative per Alitalia?

Berlusconi e PutinPORTO ROTONDO. L’ex presidente russo Vladimir Putin è stato ospite in Sardegna a casa del leader del Pdl e nuovo premier Silvio Berlusconi.

Oggetto dei colloqui anche la questione Alitalia, ora che il cambio a Palazzo Chigi riapre le prospettive per cordate alternative ad Air France, italiane e non, per entrare nella ex compagnia di bandiera. La compagnia russa Aeroflot in particolare sembra interessata a riprendere i contatti interrotti negli ultimi mesi.

È lo stesso Cavaliere, durante la conferenza stampa al termine dell”incontro con il presidente russo a Villa Certosa, ha dichiarato: “Con Putin abbiamo parlato anche di Alitalia e della possibilità di creare un tavolo a cui sederci con Aeroflot”. A tal proposito, Berlusconi precisa di non avere “nulla contro la soluzione Air France, ma ci piacerebbe che desse vita a un gruppo internazionale con pari dignità. I contatti, comunque, restano aperti. Se poi la trattativa si chiuderà con Air France, noi siamo disponibili ad allargare la possibilità di partecipazione ad altre compagnie straniere. Con Putin abbiamo pensato che potrà esserci un tavolo per vedere se si potrà procedere a un rafforzamento di entrambe le compagnie, Alitalia e Aeroflot, per dare vita a un gruppo internazionale di prestigio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico