Italia

24 aprile 1792 – Nasce la “Marsigliese”, inno di Francia

 Accadde Oggi. L’Armata del Reno deve entrare a Parigi partendo da Strasburgo, la Francia entra in guerra con Austria e Prussia. Il musicista-soldato, capitano Claude Joseph Rouget de Lisle, viene incaricato dai suoi capi di realizzare un canto e musicarlo.

Durante la notte tra il 24 ed il 25 aprile del 1792 Cluade compone “Chant de guerre de l’Armèe du Rhin”, la dedica al suo comandante Nicolas Luckner. Il canto viene “interpretato” dai “federes” , i volontari dell’Armata che provenivano da Marsiglia, da qui l’uso di chiamarla “La Marsigliese”. Il canto diventerà però solo nel 1870 l’inno nazionale di Francia. Siamo in piena Rivoluzione francese e la Marsigliese rappresenta nell’immaginario collettivo lo spartiacque tra quella che fu l’era moderna , in cui aveva governato la monarchia e l’era contemporanea che propone forme nuove di governo sempre più partecipato e democratico.

Una strofa della Marsigliese

Alle armi, cittadini!

Formate i vostri battaglioni!

Marciamo, marciamo! (Marciate, marciate!)

Che un sangue impuro

Bagna i nostri solchi!

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico