Italia

19 aprile 1987 – Nascono i Simpson

The SimpsonAccadde Oggi. Siamo alla fine degli anni ottanta e Matt Groening, per la Fox Broadcasting Company, riesce a dare vita ad una sitcom animata, che forse neanche lui spera possa diventare un vero e proprio cult prima negli States, quindi in giro per il mondo. I Simpson sono la parodia animata dello stile di vita dell’americano medio.

La famiglia che viene messa sotto la lente dello sceneggiatore è appunto quella dei Simpson composta dalla coppia Homer e Marge con i loro figli Bart, Lisa e Maggie. Molti di noi “adulti” cominciano a seguire le puntate delle svariate serie che man mano passano nelle nostre televisioni, seguendo i figli, è infatti proprio la giovane generazione che comincia a seguire, da autentici buongustai e con sempre maggiore attenzione queste divertentissime storie di ordinari fatti comuni di vita non solo americana. La prima uscita avviene durante il popolarissimo Tracey Ullman Show, i Simpson appaiono in un corto intitolato “Good Night”. Seguono ben tre anni, nel corso dei quali i Simpson sono l’appuntamento fisso degli intermezzi pubblicitari dello show. Time li acclama, il 31 dicembre 1999, come la miglior serie televisiva del secolo. Ad oggi è la serie televisiva più lunga mai trasmessa.

Matt GroeningIn Italia il primo episodio arriva il 1° ottobre del 1991 su Canale 5, si sposta quindi dall’ottobre del 1997 su Italia 1. Diciannove anni e oltre 400 episodi, questi i fantastici numeri della sit-commedy. Il 27 luglio del 2007, per ricordare i primi 20 anni di vita, è uscito nelle sale cinematografiche di tutto il mondo un lungometraggio “I Simpson – Il film”. Le voci della famiglia in Italia sono quelle di Tonino Accolla (Homer Jay Simpson), Liù Bosisio (Marge Bouvier Simpson), Ilaria Stagni (Bart Simpson), Monica Ward (Lisa Simpson), in pratica il pestifero Bart parla con una voce femminile e forse nessuno di noi mai se ne era accorto. Tutte le storie naturalmente sono incentrate partendo da Homer Jay Simpson, un pigro, inutile e sfatto ispettore di sicurezza del settore G7 della Centrale Nucleare di Springfield, l’immaginario paesetto dove vive la famiglia. Sua moglie Marge Simpson Marjorie Bouvier è la madre tipica america, un tantino bigotta e iper-protettiva nei confronti dei figli. Bart, alla nascita Bartolomeo JoJo Simpson ha dieci anni, è l’esempio vivente dell’intolleranza totale ad ogni regola, il suo sport preferito è lo skate, mentre il suo tempo è tutto dedito a fare guai con il suo amico Milhouse Van Houten, i suoi bersagli sono il barista Boe Szyslak e il preside della sua scuola, Seymour Skinner. Elizabeth Marie SImpson, in arte Lisa, ha otto anni, è l’intellettuale della famiglia, progressista, vegetariana, antinuclearista, buddista, ama gli animali e la sua grande passione è suonare il sax. Margaret Simpson, la piccola Maggie un anno di vita, ha quale unica attività succhiare il suo cicciotto, non cammina ancora, mai è stato sentita la sua voce. Due gli animali della famiglia, Piccolo aiutante di Babbo Natale, un cane e Palla di neve II, un gatto, a questi nel corso degli anni si è aggiunta una miriade di personaggi veramente incredibile, frutto dell’ingegno e della genialità di questa grande famiglia di cartonisti americani che su questa famiglia sgangherata ha costruito una solida fortuna.

Homer canta “Spider Pork”

The Simpson – il film

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico